Battlefield: Hardline bloccherà l’account su PC se si cambiano spesso componenti hardware

Nel 2012, Ubisoft venne criticata per il sistema DRM utilizzato in Anno 2070: un DRM veramente fastidioso che bloccava il gioco dopo un certo numero di modifiche hardware apportate al computer (come cambiare la scheda grafica, per esempio). Naturalmente questa misura di sicurezza eccessiva scatenò l’ira dei giocatori, ma sembra proprio che in Battlefield: Hardline sia presente un DRM simile.

Lo avrebbe scoperto Guru3D durante un’analisi di Battlefield: Hardline: il titolo di Visceral racchiude un sistema DRM che blocca completamente il gioco. La fonte infatti riporta: “Il sistema DRM di EA non soltanto verifica il numero di PC su cui viene fatto girare il Battlefield: Hardline, ma tiene traccia anche delle modifiche hardware. Sono sicuro che sia una violazione della privacy, per molti versi.”

image20041

Questo meccanismo di blocco si è verificato dopo otto (o giù di lì) sostituzioni della GPU. Ora, sebbene siamo certi che tale questione non affliggerà la maggior parte degli utenti (andiamo, chi cambia otto volte la GPU e sta giocando ancora Hardline?), rimane da capire il motivo di tale scelta.

Fonte:videogame.com

Potrebbero interessarti anche...

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Advertisment ad adsense adlogger