Pokémon GO: svelati nuovi dettagli sul gioco

Pokemon GO

Con l’inizio della beta di Pokémon GO negli Stati Uniti, The Pokémon Company e lo sviluppatore Niantic hanno fornito nuove informazioni sul titolo mobile.

Il gioco basato sulla realtà aumentata permetterà agli utenti di trovare e catturare oltre 100 diversi mostriciattoli tascabili. I giocatori useranno le Poké Ball per “acchiapparli”: le lanceranno contro un Pokémon, sperando che restino chiuse. Le sfere e altri oggetti speciali saranno disponibili presso i PokéStop, che saranno localizzati in luoghi pubblici come monumenti storici o musei d’arte. Durante il gioco, i giocatori di Pokémon GO saranno invitati a entrare a far parte di tre squadre e ad affrontare sfide in Palestra contro altri team. Una volta entrati a far parte di una squadra, i giocatori potranno depositare i loro Pokémon presso delle Palestre. Come i PokéStop, anche le Palestre possono essere trovate presso luoghi del mondo reale.

Naturalmente la lotta sarà alla base del titolo, come in ogni gioco di Pokémon che si rispetti. Usando gli attacchi dei loro Pokémon e facendo scivolare il dito a destra o a sinistra per schivare gli attacchi avversari, i giocatori di Pokémon GO potranno sconfiggere i Pokémon posti a difesa di una Palestra e ridurne il prestigio. Una volta fatto arrivare a zero, la squadra che difende la Palestra ne perde il controllo e il mostriciattolo tascabile del vincitore può essere assegnato alla Palestra appena conquistata.

Fonte: IGN

Potrebbero interessarti anche...

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Advertisment ad adsense adlogger